Z4 coupé, nuovo concept BMW

Cofano motore allungato, abitacolo arretrato, sbalzi anteriori e posteriori corti, marcano nello loro proporzioni i già noti attributi BMW. Sotto il cofano scalpita un sei cilindri in linea longitudinale che trasmette tutta la sua potenza
all’asse posteriore, assicurando una perfetta dinamica di guida. Il motore 3,0 litri sei cilindri in linea, già protagonista di numerosi premi
internazionali – basamento in magnesio/alluminio e tecnologia a non finire -, rappresenta nella sua classe uno dei propulsori più moderni nel panorama automobilistico mondiale.
Un vero e proprio capolavoro di tecnica, capace di erogare una potenza di 195 kW/265 CV a 6.650 giri/min e una coppia massima di 315
Nm. L’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi impressiona almeno quanto la velocità massima di 250 km/h. Grazie ad un servosterzo elettronico (EPS), al sistema di regolazione
dell’assetto (DTC – Dynamic Traction Control), al DSC (Controllo dinamico della stabilità) e ad un impianto frenante high-perfomance, si riesce a scaricare e controllare la potenza della concept in modo ottimale.
L’estrema rigidità della scocca ed un livello di protezione anticrash
sovradimensionato per un’auto sportiva, permettono una dinamica di guida perfetta.
Nella concept-car BMW Z4 Coupé si distinguono elementi di design tradizionali e visionari. Questa miscela di
passato e futuro – il dogma della filosofia BMW – rende il design autentico, innovativo ed
estremamente riconoscibile. L’affascinante estetica della coupé riprende la BMW Z4 Roadster con i suoi riverberi dinamici di superfici concave/convesse.
Caratterizzata dalle proporzioni tipiche di una classica coupé, questa concept-car si trasforma in
una sportiva originale, stravagante, esteticamente e tecnicamente all’avanguardia.
Gli interni in pellami soffici
dalle calde sfumature di marrone sono in contraddizione con gli elementi in alluminio lucidato e spazzolato, ma uniscono allo stesso tempo carattere sportivo e tecnico con armonia e morbidezza, generando un ambiente
accogliente e armonioso. La concept-car BMW Z4 Coupé, unica e non destinata ad un uso quotidiano,
rappresenta l’anticipazione di un’auto rivolta al guidatore con ambizioni sportive
e amante della guida dinamica. Allo stesso tempo, le elevate soluzioni tecnologiche nel motore, nello châssis e nella sicurezza, soddisfano anche
le sofisticate esigenze tecniche del cliente coupé.
Michele Moscoloni

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Z4 coupé, nuovo concept BMW