Al via gli ordini di Nuova Panda a metano, prezzo da 13.950 euro

Sarà per il continuo aumento del prezzo di benzina e diesel, per la crisi economica o solo perché le versioni bifuel hanno sempre il loro buon appeal, ma la nuova Fiat Panda Natural Power era attesa con trepidazione da molti italiani. Se la precedente versione della citycar Fiat a doppia alimentazione a benzina e metano era stata apprezzata da tantissimi automobilisti, per la nuova ci sono addirittura dei motivi in più per decretarne il successo. Il design e i contenuti più moderni della vettura, questo è sicuro, ma il vero plus della nuova Fiat Panda Natural Power è il motore: il nuovo 0.9 TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV con consumi di appena 3,1 kg per 100 km nel ciclo combinato ed emissioni di CO2 do 86 g per km.

Il primo bicilindrico turbo alimentato a metano offre inoltre un’autonomia del 10% superiore rispetto alla vecchia Panda, oggi Panda Classic 1.4 Natural Power, nonostante l’incremento delle prestazioni che si attesta al 30%. A proposito di autonomia, da segnalare che il serbatoio a benzina da 35 litri si combina con le bombole del metano, capaci di caricare fino a 12 Kg di gas naturale, equivalenti a 72 litri alla pressione di 200 bar. I serbatoi di metano sono due, situati sotto il pianale per un minore ingombro.

Per quanto riguarda gli allestimenti disponibili nella fase di ordine della vettura, Fiat mette a disposizione degli interessati all’acquisto le tre varianti Pop, Easy e Lounge, con prezzi di listino che partono rispettivamente da 13.950 euro, 14.700 euro e 15.950 euro. Destinata a chi intende risparmiare qualcosa sui costi di esercizio, un po’ come la Panda Easy Power a GPL e benzina lanciata a maggio, nuova Panda Natural Power offre anche un’interessante opzione finanziaria per il lancio. Fino al 30 settembre, infatti, la vettura può essere associata ad un finanziamento a tasso zero e anticipo zero.

Infine, una nota sulla differenza tra una Panda a metano di primo impianto (OEM), quindi di fabbrica, e una equipaggiata con il TwinAir a sola benzina: sulla versione a metano e benzina ci sono specifici per il sistema di alimentazione, come il collettore di aspirazione, gli iniettori, il sistema elettronico di controllo del motore e le sedi delle valvole con geometria specifica e realizzate in materiale a bassa usura.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Al via gli ordini di Nuova Panda a metano, prezzo da 13.950 euro