Alfa Romeo MiTo GPL, Turbo da 120 cavalli amico del portafogli

Alfa MiTo

La strategia del gruppo Fiat è sempre più indirizzata su un’offerta capace di combinare motori brillanti e dai consumi contenuti. A pochi giorni dal al lancio della promozione sulle vetture a metano e GPL, dedicata alla gamma marchiata Fiat, stavolta è Alfa Romeo a “piegarsi” alla dura legge del caro-carburante, ma senza snaturare le caratteristiche sportive del marchio del Biscione.

L’esempio più chiaro arriva dall’introduzione su Alfa Romeo MiTo del propulsore 1.4 GPL Turbo 120 CV (88 Kw) a doppia alimentazione GPL e benzina. Notevoli le prestazioni di MiTo GPL che raggiunge una velocità massima di 198 Km/h e un’accelerazione da 0-100 Km/h in 8,8 secondi. Disponibile negli allestimenti Progression, Super e Distinctive, la vettura equipaggiata con il nuovo propulsore viene offerta a un prezzo di 19.450 euro per la versione Progression e arriva fino a 21.930 euro della Distinctive con Sport Pack. In fase di lancio (fino al 29 febbraio), MiTo GPL sarà in vendita allo stesso prezzo del benzina 1.4 MultiAir 105 CV.

Chi preferisce il gasolio, invece, può ora scegliere Alfa Romeo MiTo con il motore turbodiesel 1.3 JTDm 85 CV e sistema Start&Stop di serie. In termini di prestazioni, la vettura raggiunge una velocità massima di 174 Km/h e un’accelerazione da 0-100 Km/h in 12,9 secondi. In questo caso gli allestimenti disponibili sono il Progression a 17.450 euro e il Super 18.260 euro. Con il nuovo turbodiesel, MiTo offre consumi dichiarati di 28 km/l nel ciclo combinato e può essere guidate dai neopatentati.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Alfa Romeo MiTo GPL, Turbo da 120 cavalli amico del portafogli