C 63 AMG Coupé: pura potenza, anche in versione Performance

Il lancio di C 63 AMG Coupé è previsto per luglio 2011 e sarà accompagnato dall’esclusiva “Edition 1”. Punto di forza della nuova vettura sono le prestazioni: il V8 6.3 di C 63 AMG Coupé sviluppa 336 kW (457 CV) di potenza e 600 Nm di coppia massima garantendo uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e una velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente).

La nuova C 63 AMG Coupé è equipaggiata con tutte le innovazioni tecnologiche adottate per i modelli C 63 AMG Berlina e Station-Wagon. In particolare, il cambio sportivo a 7 marce Speedshift MCT AMG con programma “Controlled Efficiency” di serie, abbinato ad una nuova pompa del servosterzo, contribuisce a ridurre i consumi (ciclo combinato NEDC 12 l/100 km).

Nella versione Performance, C 63 AMG Coupé offre invece una potenza massima di 358 kW (487 CV): accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi. L’incremento della potenza è stato ottenuto, come per SLS AMG, attraverso l’utilizzo di pistoni forgiati, bielle ed albero motore a struttura leggera. La versione Performance della nuova C 63 AMG si riconosce dal collettore di aspirazione a geometria variabile in grigio titanio, all’interno del cofano motore, dall’impianto frenante ad elevate prestazioni con dischi anteriori in materiale composito e pinze verniciate di rosso su tutte le ruote, dal piccolo spoiler in carbonio sul bagagliaio (Berlina) e dal volante Performance AMG in pelle Nappa con impugnatura in Alcantara.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > C 63 AMG Coupé: pura potenza, anche in versione Performance