Bentley Continental GT e GTC con motore V8 al Salone di Detroit 2012

Il marchio inglese festeggia l’arrivo del nuovo anno con una ventata di novità per la gamma Continental, ora migliorata nel rapporto potenza/emissioni. Il merito è del nuovo propulsore V8 Bentley, capace di erogare una potenza massima di 507 CV (373 Kw) a 6000 giri/min e una coppia di picco di 660 Nm. Nuovo è anche il cambio automatico abbinato al propulsore, con 8 rapporti ravvicinati che ne elevano le performance. Indicativi sono i dati relativi all’accelerazione, da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi, e alla velocità massima di oltre 290 km/h.

Come accennato, l’utilizzo delle nuove tecnologie coniuga prestazioni migliori e consumi contenuti, almeno nell’ambito delle auto di lusso: circa 800 km con un pieno e dati specifici, su consumi ed emissioni, disponibili a breve.

A proposito del nuovo motore V8, da sottolineare l’azionamento variabile dei cilindri e il nuovo sistema di gestione che dimostra la propria efficacia nel passaggio dalla modalità V8 alla V4 a bassi regimi. Tra le caratteristiche: iniezione diretta ad alta pressione, cuscinetti a bassa frizione, sistema di gestione termica, recupero energia tramite il sistema di alimentazione e più efficiente pacchetto turbocompressore.

Segnaliamo che i due nuovi modelli Continental GT coupé e Continental GTC V8 si affiancano alle ammiraglie GT e GTC con motore da 6 litri e 12 cilindri, in grado di erogare 640 CV ai massimi regimi.

“Con il nuovo motore V8 da 4 litri stiamo allargando l’interesse per i modelli Continental di ultima generazione, proponendo un’esperienza di guida completamente nuova – spiega Wolfgang Dürheimer, Presidente di Bentley Motors -. Il nuovo propulsore assicurerà la straordinaria potenza, le emozioni e le prestazioni che ci si deve aspettare da un motore V8 che si fregia delle famose ali di Bentley, con la nostra caratteristica ‘ondata di coppia’ erogata senza alcuno sforzo. Al gruppo propulsore abbiamo aggiunto inoltre innovative tecnologie che garantiscono efficienza del carburante e livelli di emissioni eccezionali”.

Per quanto riguarda le caratteristiche estetiche di Continental GT coupé e Continental GTC V8, degne di nota sono: calandra a nido d’ape del radiatore con finiture nere lucide e cornice e divisorio con cromatura chiara; paraurti ribassato a tre elementi con prese d’aria nere e cinte in tinta; balza posteriore ribassata in tinta scura; doppi tubi di scarico “a forma di otto”; stemmi della “B” alata di Bentley in smalto rosso sulla calandra anteriore, il cofano e il centro dei cerchi. All’interno: nuova radica Dark Fiddleback Eucalyptus in esclusiva; padiglione e rivestimento dei montanti in tessuto Eliade; console centrale compatta; rivestimenti in cuoio bicolore; 3 colori capotte per la Continental GTC.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Bentley Continental GT e GTC con motore V8 al Salone di Detroit 2012