Danica Patrick: La ragazza da 300 km/h

Danica-Patrick_jugo.it

Da cheerleader a pilota da corsa. Nata a Beloit (WI), durante gli anni scolastici partecipò a tutte le attività proposte, dalla pallavolo alla corsa campestre, dal coro alla banda scolastica, facendo anche parte del gruppo delle cheerleaders. Ma nulla riuscì ad allontanarla dalla sua vera passione; L’adrenalinico mondo delle gare automobilistiche. Spinta da un’amore per le competizioni e determinata a non cedere davanti agli scettici che non credevano in lei. Cominciò a vincere già da adolescente, conquistando il titolo mondiale su go-kart. Le sue parole dopo la vittoria furono “nessuno ha detto che no si può fare”, “chiunque creda di saper tutto non andrà mai avanti, bisogna tenere la testa bassa e continuare a provare”.

Le sue conquiste. Nel 2002 cominciò a guadagnarsi un pò di notorietà gareggiando per il team Rahal-Letterman Racing, di proprietà dell’ex pilota Bobby Rahal e del famoso show-man David Letterman. Dal 2005 divenne, insieme alle altre 3 compagne di squadra, la quarta donna a competere nella 500 miglia di Indianapolis. Nello stesso anno conquistò la sua prima pole-position al Kansas speedway e successivamente fu nominata Rookie of the year. Negli anni successivi, continuò a far valere il suo nome gareggiando per il team Andretti Autosport e nel 2010 si unì al team JR Motorsport per partecipare alle gare del circuito Nascar. Attualmente gareggia per il team Go-Daddy con il quale ha già conquistato una pole-position lo scorso 17 Febbraio durante la Daytona 500.

La vita lontano dalle competizioni. Danica cerca di mantenere le pressioni legate al suo lavoro, lontano dalla sua vita privata. E’ una classica ragazza a cui piace mangiare bene, che adora i vestiti e si rilassa facendo shopping. Durante una fase di recupero dopo un’incidente in gara, conobbe un fisioterapista di nome Paolo Hospenthal, di cui s’innamorò e che in seguito divenne suo marito. Sfortunatamente all’inizio del 2013, la Patrick presentò un’istanza di divorzio, dichiarando, che il suo matrimonio fosse ormai irrimediabilmente rotto e non ci sarebbe stata nessuna prospettiva di riconciliazione.

La sua fama come pilota, combinata alla sua bellezza , ha fatto si che le si presentassero moltissime occasioni. E’ stata molte volte ospite di un programma televisivo trasmesso su Spike TV, ha conquistato la copertina di Sports Illustrated ed ha prestato la sua immagine per vari spot pubblicitari e video musicali.

 

1

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Auto & Moto > Danica Patrick: La ragazza da 300 km/h