Ferrari 458 Spider: capote rigida in alluminio per la nuova scoperta di Maranello

Ferrari 458 Spider

Cos’hanno in comune la Ferrari d’epoca battuta a Pebble Beach e quella presentata a Maranello? Poco, forse nulla, a parte il blasone che da sempre appartiene alla rossa e al clamore suscitato da ogni notizia che finisce in pasto ai suoi tantissimi fan sparsi per il mondo.

La nuova Ferrari 458 Spider non correrà mai alla 24 ore di Le Mans, come invece ha fatto, la 250 Testa Rossa del 1957 (telaio: 0666 TR), ma la sua presentazione non lascia sicuramente indifferenti ammiratori e addetti ai lavori. Si tratta, infatti, della sorellina scoperta della 48 Italia e verrà presentata in anteprima al Salone di Francoforte 2011, in programma dal 15 al 25 settembre.

Peculiarità di Ferrari 458 Spider è quella di essere la prima V8 con motore centrale-posteriore con tetto rigido ripiegabile. Dedicata agli “spiriti liberi”, la vettura è spinta dal motore V8 ad iniezione diretta da 4499 cm3 e 570 CV, già vincitore del premio International Engine of the Year 2011.

Il sistema di trasmissione è costituito dal cambio F1 doppia frizione a 7 marce, con comandi al volante, mentre la dinamica veicolo è gestita dall’E-Diff3 che integra il controllo di trazione F1-Trac e l’ABS prestazionale. Tutte le tarature, spiegano in Ferrari, sono state studiate per esaltare la sportività ed una guida piacevole in tutte le condizioni.

Il tetto rigido è totalmente realizzato in alluminio e, rispetto alla tradizionale capote in tela, consente un risparmio di peso (25 kg) e di tempi di apertura o chiusura (14 secondi). L’hard top, perfettamente integrato nel design della vettura, è progettato per essere ripiegato anteriormente al vano motore riducendo lo spazio richiesto per l’alloggiamento.

La 458 Spider è poi dotata di un efficace wind stop in vetro, regolabile elettronicamente in altezza, che distribuisce in maniera ottimale i flussi all’interno dell’abitacolo permettendo una normale conversazione fino a oltre 200 km/h.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Auto & Moto > Ferrari 458 Spider: capote rigida in alluminio per la nuova scoperta di Maranello