Fiat Panda a Parigi con nuova 4×4, Trekking e Natural Power

Nuova Fiat Panda trazione integrale

Dotata di trazione integrale Torque On Demand, con due differenziali e un giunto controllato elettronicamente, nuova Fiat Panda 4×4 si avvale di una trazione integrale permanente, in grado di ripartire in modo automatico la trazione sui due assali in funzione del fondo stradale. Di serie è anche il sistema di stabilità ESC – Electronic Stability Control, con ELD che, se azionato dall’automobilista, regola la trazione alla partenza in ogni condizione.

Doti di 4×4 che consentono a alla Panda a trazione integrale di sfruttare la spinta dei due motori Fiat scelti per questa versione: il benzina 0.9 Twinair Turbo da 85 CV e il diesel 1.3 Multijet II da 75 CV, entrambi dotati di sistema Start&Stop. Gli affezionati al modello noteranno subito l’assenza del vecchio propulsore 1.2 Fire, sostituito dal nuovo Twinair che, abbinato al cambio a 6 marce, garantisce più coppia ed elasticità.

Disponibile nel solo modello a cinque porte, nuova Panda 4×4 si rinnova anche nelle sospensioni: ruote indipendenti di tipo Mc Pherson all’anteriore, interconnesse con ponte torcente al posteriore. Rispetto ai precedenti “bracci tirati”, la Casa torinese conta di offrire maggiore comfort senza perdere in prestazioni off-road.

Lunga 368 cm, larga 167 e alta 160 cm, Panda 4×4 ha ora un passo di 230 cm e carreggiata rispettivamente di 141 cm all’anteriore e 140 cm al posteriore. Esteticamente la vettura si ispira ad un piccolo SUV, con dettagli tipici e linee marcate per i paraurti. Si allungano i codolini a protezione della parte bassa, mentre la scelta di colori si arricchisce dei nuovi arancio Sicilia e verde Toscana, rispettivamente un pastello e un metallizzato. Per gli interni, invece, poco cambia rispetto alla versione due ruote motrici, fatta eccezione per il colore della cornice degli strumenti e del tascone, il design dei sedili e l’aggiunta di un ulteriore vano porta-oggetti.

Al Salone di Parigi Fiat Panda 4×4 non sarà sola, in quanto debutterà insieme alla sorellina Trekking, versione di mezzo tra questa off-road e la tradizionale che adotta la trazione anteriore intelligente per esigenze meno fuoristradistiche. Sempre all’evento parigino, inoltre, farà il suo esordio un altro modello molto atteso: Panda Natural Power con motore 0.9 Twinair Turbo da 80 CV alimentato a benzina e metano.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Fiat Panda a Parigi con nuova 4×4, Trekking e Natural Power