Honda Civic Type R 2015, disponibile nelle concessionarie da 37.000 euro

front-166_5

Le attese provenienti da tutto il mondo erano tante, sia per gli amanti del marchio Honda, sia per i competitors ma findalmente possiamo dire basta: è stata infatti presentata durante le giornate del Salone di Ginevra 2015 la nuova Honda Civic Type R 2015.

La maggior parte dei rumors sono stati confermati e, dai feedback ricevuti dagli amanti della nuova Honda Civic Type R 2015, possiamo dire che si ritengono molto più che soddisfatti. L’occasione del Salone di Ginevra è stata anche utile per Honda per ufficializzare finalmente sia i prezzi dell’Honda Civic Type R 2015 sia gli equipaggiamenti di serie (e naturalmente tutti i relativi optional messi a disposizione dei cliente).

La nuova Tipo R 2015 della Honda è possibile ordinarla spendendo (prezzo base anche se con tantissimi optional) 37.000 euro. E’ chiaro che un prezzo di questo tipo sul mercato è qualcosa non aperto a tutti in quanto una cifra di tutto rispetto che di fatto fanno sì che il veicolo punti ad una fascia medio/alta di clientela.

In casa Honda hanno deciso di far uscire il veicolo con ben cinque diverse colorazioni: Polished Metal Metallic, Crystal Black Pearl, Brilliant Blue Metalli, Milano Red, Championship White.

Tanti gli appellativi assegnati al nuovo mostro della Honda e tra questi quella del “super mostro” è quello più in voga.

La nuova Honda Civic Type R 2015 presenta di serie un motore da urlo con prestazioni incredibili: un 2.0 turbo VTEC da 310 CV a 6500 giri/min. Un veicolo che si mangia come si suol dire la strada con una tenuta di strada di tutto rispetto che con 310 CV diventa un fattore di base molto importante per la sicurezza delle persone.

Il cambio, strettamente manuale, è a 6 marce ed è dotato di un differenziale autobloccante (LSD). Ufficialmente il veicolo raggiunge una velocità massima di 270 km/h ma siamo sicuri che grazie ai suoi 310 CV la velocità potrebbe essere tranquillamente maggiore.

Ottime anche le prestazioni in accelerazione: la Honda Civic Type R da manuale in progressione ha un’accelerare da 0 a 100 km/h in appena 5,7 secondi.

Di serie il mostro da 370000 euro ha dei cerchi in lega da 19’’, vetri oscurati posteriori, minigonne nero, spoiler posteriore molto largo, sensori parcheggio e pressione pneumatici (fondamentali per l’aspetto sicurezza), climatizzatore automatico, cruise control di velocità, sedili sportivi e smart key. Un mix di accessori di tutto rispetto e all’avanguardia che di fatto giustificano anche il prezzo finale sul mercato che, sinceramente, ha fatto spaventare alcuni fans della Honda.

Negli ultimi anni, con un aumento esponenziale dei morti in auto a causa di incidenti stradali, sono stati tantissimi gli accorgimenti delle case automobilistiche in tema sicurezza. Ed è proprio per questo che in casa Honda nella nuova Honda Civic Type R è stato installato di serie un sistema di frenata attiva in città, un allarme particolare e molto all’avanguardia di collisione frontale, un segnalatore di movimento e traffico in manovra , un sistema di rilevamento automatico dell’angolo cieco che permette di evitare di sbattere contro degli ostacoli , funzione di avviso di allontanamento dalla corsia che vi permetterà di mantenere un certo percoso in strada/autostrada e, novità in casa Honda, anche un sistema di riconoscimento della segnaletica stradale.

Da queste chicche che vi abbiamo dato è chiaro che il prezzo di 37000, se pur riconosciamo che non è proprio accessibile a tutti, è abbastanza giustificato visto i tanti servizi di serie che vengono forniti ai compratori da parte di Honda.

A completare l’ottimo equipaggiamento di serie troviamo i sensori di parcheggio e l’Honda Connect con navigatore integrato Garmin.

Il nuovo modello in casa Honda ha diversi punti di pregio: un cambio facile da usare e manovrare specialmente in ottica guida sportiva; i freni sono molto potenti ed è un aspetto fondamentale visto le alte velocità che il veicolo può raggiungere; la guida della macchina in generale è molto fluida ed entusiasmante.

Per quanto riguarda i difetti in realtà non sono tantissimi. Da segnalare eventualmente un plancia un pò dispersiva; i sedili in realtà risultano essere un pò stretti; la visibilità nella parte laterale è difficoltosa.

Possiamo indubbiamente dire che Honda con questo veicolo ha di fatto messo in difficoltà i propri competitors sul mercato mettendo a dispodizione della clientela un veicolo di tutto rispetto con prestazioni da urlo!

E’ importante sapere per chi fosse interessato che la Honda Civic Type R è stata prodotta in un numero limitato di pezzi: in Italia ad esempio solo 100 clienti potranno avere la possibilità di acquistarla.

Per tutti gli appassionati che vogliono essere sempre aggiornati sulla Honda e cercano sempre nuovi approfondimenti è possibile visitare anche il sito http://www.autopezzistore.it/

 

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Auto & Moto > Honda Civic Type R 2015, disponibile nelle concessionarie da 37.000 euro