Il marchio Jeep al Salone di Ginevra 2011 con tre novità

Al salone svizzero, in programma dal 3 al 13 marzo, Jeep si presenterà con tre novità: il nuovo motore turbodiesel 3,0 litri V6 per la Grand Cherokee, linee rinnovate per Compass e le nuove versioni celebrative “70th Anniversary Edition” di Wrangler, Wrangler Unlimited e Compass.

Iniziando dal nuovo propulsore di Grand Cherokee, si tratta di un turbodiesel V6 da 3,0 litri costruito da VM Motori e sviluppato assieme a Fiat Powertrain (il V6 monta iniettori Multijet). Il motore offre una potenza massima di 241 CV (177 kW) a 4.000 giri/min ed una coppia di 550 Nm (406 lb-ft) a 1.800-2.800 giri/min. Ciò corrisponde ad un incremento della potenza erogata pari al 10% e ad un aumento della coppia dell’8% rispetto alla precedente motorizzazione diesel. Ciò non incide su consumi ed emissioni, più contenuti rispetto al predecessore, con 8,3 l/100 km nel ciclo combinato e CO2 pari a 218 g/km.

La nuova Jeep Compass si distingue invece per il look totalmente rinnovato: nuovi esterni che richiamano il Grand Cherokee ed interni con superfici “soft touch”. Migliorate poi le caratteristiche di guida e maneggevolezza, con nuove motorizzazioni e configurazioni a due o a quattro ruote motrici disponibili. Compass debutterà in Italia da aprile con il nuovo 2,2 litri turbodiesel da 163 CV con trazione integrale e con la versione da 136 CV a trazione anteriore.

Terminiamo questa breve rassegna con le nuove versioni speciali “70th Anniversary Edition” di Jeep Wrangler, Wrangler Unlimited e Compass. Realizzate per festeggiare i 70 anni del marchiole vetture propongono soluzioni ed accessori dedicati all’evento, oltre all’esclusiva tonalità per gli esterni Bronze Star che si aggiunge ai colori Bright Silver e Black.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Auto & Moto > Il marchio Jeep al Salone di Ginevra 2011 con tre novità