Mercato dell’auto: ad agosto crescono le immatricolazioni in Europa

Traffico

A rivelarlo è il rapporto mensile Acea, l’associazione europea dei costruttori, dal quale emerge il ritorno alla crescita per il mercato delle auto. Il +7,7% di agosto rappresenta il terzo segno positivo del 2011, anche se arriva dopo il -2% registrato a luglio.

Guardando ai primi otto mesi del 2011, sono state immatricolate in Europa 8.888.793 nuove auto. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il calo è stato dell’1,3%.

In dettaglio, a luglio le immatricolazioni di auto nuove sono state 1.012.910, il 2% in meno rispetto allo stesso mese dello scorso anno. A trainare il mercato è stata la Germania (+9,9%), mentre segni negativi si sono registrati un po’ dappertutto: Francia (-5,7%), Spagna (-4,0%) e Regno Unito (-3,5%). Clamoroso il tonfo dell’Italia: -10,3% a luglio 2011.

Per quanto riguarda il mese di agosto, il +7,7% di immatricolazioni si traduce in numeri con 753.709 di nuove auto. La Germania resta il mercato più forte con un +18,3%, seguita da Regno Unito (+7,3%), Spagna (+5,9%), Francia (+3,1%) e Italia che, con un +1,5%, si risolleva dopo il disastroso mese di luglio.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Mercato dell’auto: ad agosto crescono le immatricolazioni in Europa