Mini inspired by Goodwood: la Cooper S vestita da Rolls-Royce

Voluta fortemente da BMW, proprietaria di entrambi i marchi, per impressionare il mercato cinese, Mini inspired by Goodwood è basata sulla tre porte Cooper S, alla quale si aggiungono nuove soluzione stilistiche sia per l’aspetto esterno che per gli interni. Segnaliamo che il nome Goodwood è un tributo alla città inglese che ospita il centro design Rolls-Royce.

Spinta da un motore quattro cilindri turbo Twin Scroll da l.6 litri e 184 cv (135 kW), Mini inspired by Goodwood si distingue per i materiali pregiati e le lavorazioni artigianali degli interni. Dagli inserti in radica di noce alla pelle beige, passando per le rifiniture Cashmere del tetto, fino alla strumentazione all’avanguardia, la vettura appare in tutto e per tutto come una Rolls-Royce in miniatura.

Pochi e mirati sono invece gli interventi all’esterno, dove troviamo il colore RR Diamond Black metallic e cerchi in lega sportivi da 17 pollici. Completano la Mini inspired by Goodwood: fari adattivi allo Xeno, Park Distance Control, condizionatore automatico, computer di bordo e sistema audio Radio MINI Visual Boost con speaker Harman Kardon.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Mini inspired by Goodwood: la Cooper S vestita da Rolls-Royce