Nuova Bentley Continental GTC: ancora più potente e raffinata

La nuova Continental GTC prende spunto proprio dalla sorella coupé, presentata lo scorso anno, per offrire un’alternativa lussuosa e performante agli amanti delle cabriolet. Rispetto alla precedente versione, questa vettura quattro posti si distingue per il raggio di curvatura più marcato e l’assetto deciso che le donano una personalità moderna.

Tra le novità, si segnalano i parafanghi anteriori in alluminio senza giunzioni e i cerchi da 20″ di serie, mentre la gamma di opzioni si arricchisce di ulteriori tre stili di cerchi da 21”. La capote è in tessuto multistrato ed è completata da un vetro acustico e da pannelli posizionati sotto la carrozzeria che ne migliorano le performance in fatto di rumorosità.

Anche all’interno di Bentley Continental GTC le novità non mancano. L’abitacolo è nuovo, più spazioso e rifinito a mano. Pelli di qualità in 17 colori, una gamma di 7 radiche, inserti metallici cool-touch e tappeti a pelo lungo impreziosiscono gli interni. Altre caratteristiche importanti sono il sistema di infotainment touchscreen, cinture di sicurezza automatiche e uno scaldacollo appositamente progettato da Bentley.

Passando al motore, Continental GTC offre un biturbo W12 da 6 litri da 575 CV (423 kW), contro i 560 CV precedenti, abbinato al nuovo cambio QuickShift. La celebre “ondata di coppia” Bentley è stata incrementata di ulteriori 50 Nm, arrivando così a 700 Nm.

Sempre in tema di novità tecniche, si segnalano la carreggiata anteriore e posteriore maggiorata, sterzo più preciso e sospensione con nuova messa a punto. La trazione integrale presenta ora una suddivisione della coppia 40:60 a favore del retrotreno, rispetto alla suddivisione 50:50 della GTC originale.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Auto & Moto > Nuova Bentley Continental GTC: ancora più potente e raffinata