Nuova Ford B-MAX, monovolume compatto che si sente uno smartphone

Svelata come concept car al Salone di Ginevra 2011, Ford B-MAX si mostra per la prima volta al pubblico, nella versione destinata al mercato, in occasione dell’importante salone spagnolo dedicato al mondo della telefonia mobile. Una scelta, quella della Casa americana, dettata dalla volontà di sottolineare le numerose novità tecnologiche introdotte dalla vettura.

La presentazione di nuova Ford B-MAX al Mobile World Congress di Barcellona, affidata a Bill Ford, precederà di pochi giorni quella più tradizionale del 6 marzo, al Salone di Ginevra 2012. Insieme alle prime immagini della vettura, Ford ha anticipato che la nuova B-MAX si distingue per il sistema di portiere, anteriori a battente e scorrevoli al posteriore, che facilitano l’ingresso nell’abitacolo di passeggeri e bagagli.

Per quanto riguarda i motori, l’offerta privilegerà propulsori attenti a consumi ed emissioni, come nel caso del 1,0 litri EcoBoost a benzina e del 1.6 litri TDCi diesel.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Nuova Ford B-MAX, monovolume compatto che si sente uno smartphone