Nuova Kia Picanto: l’auto per la città è più moderna e spaziosa

A distanza di poche settimane dal debutto al Salone di Ginevra, nuova Kia Picanto arriva sulle strade italiane con una seconda generazione totalmente riprogettata e profondamente evoluta che si distingue per l’aumento delle dimensioni e l’allungamento del passo: la lunghezza è cresciuta di 15 mm, come il passo. L’ingombro longitudinale totale è di 3,595 metri con una larghezza che, seppure per mezzo centimetro, non supera il metro e sessanta. All’interno, lo spazio a disposizione dei cinque passeggeri è aumentato, proprio come il volume del bagagliaio, progredito del 27%, fino ad arrivare alla capacità (in configurazione cinque posti) di 200 litri che arrivano a 870 abbattendo gli schienali dei sedili posteriori.

Grande attenzione è stata poi riservata agli interni, con quattro livelli di equipaggiamento ai quali corrispondono altrettanti modi di vivere una moderna citycar: essenziale (Easy), pratica (City), ricercata (Life) o perfino lussuosa (Trendy). La nuova Picanto Easy, la versione d’accesso, propone già di serie i sei airbag, assistenze dinamiche elettroniche di ultima generazione (abs, ebd, bas, ess), servosterzo con volante regolabile in altezza, sedile posteriore abbattibile asimmetricamente 60/40 con tendalino copribagagli e trip computer. La versione City aggiunge gli alzacristalli elettrici anteriori, chiusura centralizzata, climatizzatore manuale con filtro dell’aria immessa nell’abitacolo, sedile di guida regolabile in altezza, paraurti in tinta con la carrozzeria ed inserti “Metal Look”. In Style troviamo di serie la radio Cd ed Mp3 con quattro altoparlanti, presa USB e connessione iPod, fari fendinebbia, contagiri, maniglie e retrovisori esterni in tinta con la carrozzeria. Infine, Trendy si arricchisce anche di volante e pomello parzialmente rivestiti in pelle, retrovisori esterni regolabili elettricamente e riscaldati, alzacristalli elettrici anche per i vetri posteriori, luci diurne a LED con “autolight control” e funzione “follow me home” e chiusura centralizzata con comando a distanza (con allarme) integrato nella chiave di accensione ripiegabile.

Degno di nota è poi il nuovo motore della famiglia Kappa, un tre cilindri di 998 cc, 51 kW/69 Cv a 6.200 giri e 95 Nm/9,7 kgm di coppia massima a 3.500 giri. Il propulsore abbina una discreta brillantezza a consumi che si attestano a circa 23,8 km con un litro di benzina nel ciclo combinato (emissioni di CO2 di 99 g/km). Inoltre, per questo motore Kia ha già sviluppato una speciale versione alimentabile a GPL, disponibile in un secondo momento.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Nuova Kia Picanto: l’auto per la città è più moderna e spaziosa