Nuova offerta Fiat: benzina e diesel a 1 euro al litro per 3 anni

Punto 2012

Non ci sono solo le vetture GPL e metano per risparmiare nei consumi scegliendo il marchio Fiat. Mentre sul mercato si fanno strada le auto ibride e quelle esclusivamente elettriche, la Casa italiana torna a donare vita ai carburanti tradizionali, benzina e diesel, riportando i prezzi al livello del 1999, almeno per un periodo di 3 anni.

L’offerta è valida nell’ambito dell’acquisto di nuovo veicolo della gamma Fiat (su tutti i modelli), fino al 31 maggio 2015 e per rifornimenti effettuati nei 3.700 distributori aderenti della catena IP. Si tratta di un’iniziativa non cumulabile con altre in corso e sarà possibile accedervi con auto immatricolate prima del 31 luglio 2012.

Come funziona? Al momento dell’acquisto di una nuova auto, il cliente riceve una card abbinata ad un codice PIN. La carta è legata alla vettura acquistata e precaricata con un ammontare di litri di carburante che varia a seconda del modello e, quindi, dei relativi consumi. Non si tratta di una vera e propria carta sconto per benzina o diesel, ma di un totale di litri inclusi e stimati in base ai consumi dichiarati: ad esempio, con Bravo Multijet si avrà una card con 2.000 litri, stimando 45.000 Km percorsi in 2 anni e mezzo. Ad ogni modo, la carta potrà essere utilizzata fino al 31 dicembre 2015. In soldoni: 10 litri di carburante costeranno 10 euro, mentre la differenza con il prezzo di listino sarà scalata dalla card.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Auto & Moto > Nuova offerta Fiat: benzina e diesel a 1 euro al litro per 3 anni