Nuova Volkswagen Passat Alltrack è l’auto multiuso

Un po’ fuoristrada e un po’ station wagon, Volkswagen Passat Alltrack viene offerta nella sola versione Variant, rielaborata rispetto alla tradizionale con soluzioni quali il nuovo paraurti in stile SUV e i passaruota e i sottoporta maggiorati. Funzionali risultano la maggiore altezza dal suolo e gli angoli di rampa e di pendenza adatti al fuoristrada.

Le motorizzazioni disponibili per Passat Alltrack sono quattro, due benzina e altrettante diesel, a iniezione diretta. Nel dettaglio, si tratta dei TSI turbo benzina da 160 e 210 CV e dei Turbodiesel TDI da 140 e 170 CV. Per il TSI 210 CV e il TDI 170 CV, la dotazione di serie prevede la trazione integrale permanente 4Motion (a richiesta per il TDI 140 CV) e il cambio automatico a doppia frizione DSG.

Il debutto di Volkswagen Passat Alltrack è fissato per il Salone di Tokyo, in programma dal 3 all’11 dicembre, e nello stesso periodo sarà in anteprima europea al Motor Show di Bologna. Per l’arrivo nelle concessionarie dovremo attendere la primavera del prossimo anno.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Nuova Volkswagen Passat Alltrack è l’auto multiuso