Nuovo frontale per Toyota Prius 2012: la Full Hybrid si evolve

Dal debutto del sistema Full Hybrid di tempo ne è passato, tanto che oggi Toyota lo ha introdotto sulle sue Auris HSD e nuova Yaris, così come altri costruttori lo stanno via via integrando sulle loro vetture. Dopo avere fatto da precursore a questa tecnologia, ora la Casa giapponese punta con Prius 2012 ad un miglioramento estetico e di funzionalità, colmando così un gap abbastanza evidente.

Presentata all’ultimo Salone di Francoforte, la Toyota Prius 2012 arriva sul mercato con una terza generazione dal frontale completamente rivisto in chiave dinamica. In particolare, si segnala la scelta del nuovo paraurti anteriore dall’ampia griglia inferiore che richiama le più recenti vetture della gamma Toyota. Nuovo è anche il disegno dei fari con luci LED, mentre quelle di marcia diurna si trovano ora integrate nel paraurti. A proposito di luci, gli indicatori di direzione si spostano sui retrovisori esterni, ripiegabili elettricamente. Anche al posteriore, il design dei fari cambia ed acquista in personalità. Rimanendo all’esterno della vettura, si notano i nuovi cerchi in lega con copriruota da 15 pollici, oltre a quelli da 17 pollici già esistenti da 17”. I colori di carrozzeria sono sette: le novità sono il Red Met e Dark Violet Met.

All’interno, invece, Toyota Prius 2012 offre il nuovo colore nero e gli inserti in argento per bocchette di ventilazione e console centrale (con nuovo bracciolo e porta lattine). Nuova è la tappezzeria per gli allestimenti top, mentre il pulsante di avviamento è di colore blu hybrid. Si rinnova anche il display multi-informazione, ora dotato di Display Vacuum Fluorescent (VFD) a 16 gradazioni di colore. Altre novità riguardano i sistemi multimediali e le nuove funzioni di supporto alla guida (indicatore EV, Registro dei Consumi Mensili, Risparmio Eco).

La chicca è però rappresentata dal sistema di ventilazione a energia solare combinato al climatizzatore con controllo a distanza: l’auto resta alla temperatura ideale anche quando è parcheggiata. Passando alla guida, la nuova Prius 2012 si presenta più rigida, grazie alle migliorie a scocca e sospensioni, e meno rumorosa. I modelli disponibili sono: Prius, Prius+ e Prius Plug-in.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Nuovo frontale per Toyota Prius 2012: la Full Hybrid si evolve