Peugeot SXC: piace il Crossover disegnato in Cina

Pensata per il mercato locale, ma già capace di attrarre anche il pubblico europeo, la concept car Peugeot SXC (acronimo di Shanghai Cross Concept) propone un ricercato mix di forza e fluidità delle linee, elaborato in un veicolo lungo 4,870 m, alto 1,610 m e largo 2.035 m.

Elementi distintivi del design sono la griglia “flottante” che sembra inserirsi nelle linee morbide della vettura, i fari “felini”, gli specchietti sottili (con telecamera) e le scanalature delle cofano, con il leone Peugeot inserito nell’ampio solco centrale. Spiccano poi i cerchi sono da 22” e il tetto panoramico in due parti.

Peugeot SXC è pensata per ospitare quattro passeggeri e si avvale della tecnologia HYbrid4, con un motore a combustione interna sotto il cofano (1.6 l THP da160 kW) che muove le quattro ruote anteriori ed un motore elettrico dietro (70 kW) per le due ruote posteriori. La vettura può inoltre muoversi con il solo motore elettrico.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Auto & Moto > Peugeot SXC: piace il Crossover disegnato in Cina