Sciopero benzinai più breve: sabato 4 e domenica 5 agosto

Distributore

Sciopero sarà, ma con minori disagi per gli automobilisti che approfitteranno del primo fine settimana d’agosto per mettersi in viaggio verso le località di villeggiatura. I gestori hanno infatti annunciato che la Commissione di Garanzia per lo sciopero nei pubblici servizi ha considerato legittima la proclamazione dello sciopero per sabato 4 e domenica 5 agosto 2012, mentre è rientrata la chiusura degli impianti per la giornata di venerdì 3 agosto, sempre su preciso invito dell’ authority.

Per quanto riguarda le modalità dello sciopero dei benzinai, la chiusura di tutti gli impianti riguarderà sia la rete ordinaria che autostradale, in questo secondo caso con precise modalità che verranno comunicate nei prossimi giorni. I gestori associati a Faib, Fegica e Figisc/Anisa metteranno “il lucchetto alla pompa” alle ore 24.00 di venerdì 3 agosto (nella notte tra il 3 e il 4 agosto, per maggiore chiarezza) impedendo agli automobilisti di fare rifornimento per tutto il primo weekend del mese.

Da segnalare che lo sciopero potrebbe addirittura rientrare nel caso che Unione Petrolifera, retisti indipendenti e gestori trovino un accordo nell’incontro con il Ministero dello sviluppo economico, in programma martedì 24 luglio alle ore 18:00.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Sciopero benzinai più breve: sabato 4 e domenica 5 agosto