Scooter: al debutto i nuovi Honda SH125i e SH150i ABS

Scooter Honda SH125i ABS ed SH150i ABS

Nuovo lo zaino, l’astuccio, il diario ed anche lo scooter. Per gli studenti che si apprestano a tornare tra i banchi di scuola, ma non solo, c’è una novità in più per il “corredo scolastico”, ovvero un motorino nuovo di zecca che nasce dal successo di una gamma capace, dal 2001 ad oggi, di sedurre 340.000 persone in Italia. Tante, infatti, sono le unità vendute di Honda SH nelle varianti da 125 e 150cc, un bestseller che torna ad ottobre 2012 con i nuovi modelli SH125i ABS ed SH150i ABS.

Sempre prodotti ad Atessa, gli scooter sono stati completamente riprogettati, a partire dal design fino al motore, passando per la ciclistica che pur non rinnega la maneggevolezza delle ruote alte. Tra le novità più evidenti si segnalano l’aspetto più moderno che “ricopre” il telaio alleggerito, il doppio cavalletto centrale e laterale di serie, le nuove ruote da 16 pollici (10 razze sdoppiate). Il fattore comodità, uno dei fiori all’occhiello dello scooter, viene amplificato dalla pedana piatta più generosa, dal vano sottosella che ora accoglie un casco integrale, così come da bauletto e parabrezza con set paramani di serie.

Per quanto riguarda motori e sicurezza, i nuovi SH125i ABS ed SH150i ABS si distinguono per l’impianto frenante con sistema ABS a doppio canale di serie, così come per il nuovo motore eSP, sigla che indica l’enhanced Smart Power, che adotta il sistema Start&Stop. Al di là delle sigle, la concretezza di questa novità la si legge nei consumi nel ciclo medio WMTC: 47,4 km/l per il 125 cc e 43,8 km/l per il 150 cc.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Scooter: al debutto i nuovi Honda SH125i e SH150i ABS