Triumph: Street Triple 2012 ‘strizza i fari’ alla nuova Speed Triple

Triumph Street Triple

Come già avvenuto per la nuova Speed Triple, anche per Street Triple è arrivato il doppio faro trapezoidale che sostituisce il più classico elemento tondo che caratterizzava il frontale delle naked. Più aggressiva fin dal primo sguardo, Street Triple sposa poi la filosofia “dechromed”: addio alle cromature da motociclista old style e benvenuto all’acciaio satinato della nuova tendenza a due ruote, che ritroviamo dagli scarichi alle pedane, fino agli elementi del manubrio (in alluminio). Il rinnovamento estetico passa anche dal quadro strumenti “sport”, per Speed Triple e Speed Triple R, e nei nuovi colori disponibili: Crystal White, Phantom Black e Diablo Red (solo R).

I modelli 2012 di Street Triple non stravolgono invece le scelte di telaio e motore, che continua ad essere il tre cilindri da 675 cc e 106 cv. Sospensioni regolabili e freni anteriori con sistema radiale, ovviamente a favore della R, rimangono le differenze sostanziali tra le due versioni di Street Triple.

Appassionato di Auto & Moto?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Auto & Moto:

    Ancora nessun commento

JUGO > Auto & Moto > Triumph: Street Triple 2012 ‘strizza i fari’ alla nuova Speed Triple