Frigoriferi da incasso o a libera installazione? Quale scegliere

retro-kitchen-appliances-fridge-3

Il frigorifero è un elemento molto importante per la tua cucina, e col tempo è diventato anche un vero e proprio articolo di design. Ecco perché occorre fare attenzione a diversi aspetti, nella scelta di un nuovo modello, a cominciare dalla differenza tra frigoriferi da incasso e frigoriferi combinati.

Quale modello scegliere: frigoriferi combinati o da incasso?

Se stai rinnovando la tua cucina, probabilmente hai dedicato uno spazio ad ogni elettrodomestico, e desideri un frigo su misura per completare l’arredo. Troverai a tua disposizione una vasta offerta di frigoriferi da incasso, perché quasi tutte le grandi marche offrono anche questa soluzione. La necessità di una misura ben precisa potrebbe incidere sul prezzo, ma la resa estetica è assolutamente senza pari.

Se invece cerchi un modello combinato con congelatore, i frigoriferi free-standing fanno al caso tuo, e ti offrono un’ampia scelta di modelli, diversificati sia per funzioni che per design. Potrai scegliere tra modelli a due o tre porte e cercare le soluzioni cromatiche più in linea con l’arredo della tua cucina. Scegli le finiture che preferisci: cromate, satinate o lucide?

L’importanza dell’aspetto economico

Se stai rinnovando l’arredo di tutta la casa, probabilmente darai una particolare importanza all’aspetto economico di ogni acquisto. Intorno ai 500 euro troverai sicuramente dei modelli di frigorifero completi e soddisfacenti dal punto di vista della funzionalità. Ovviamente, chi cerca delle soluzioni tecnologicamente più avanzate, dovrà spendere qualcosina in più, fino ad arrivare ai circa 1.000 euro dei modelli più avveniristici.

Non solo le funzioni, ma anche le finiture e il design possono influire sul prezzo. Ma quello che è più importante considerare è che la spesa iniziale rappresenta un vero e proprio investimento. Infatti, un aspetto saliente della tecnologia di questo elettrodomestico è rappresentato dalla sua classe energetica di appartenenza.

Spendere una cifra un po’ più alta al momento dell’acquisto, pertanto, potrebbe rivelarsi la scelta giusta nel lungo periodo, perché può consentire di conseguire notevoli risparmi a livello di consumi. Una classe energetica A+++, ad esempio, ti garantirà una bolletta sempre contenuta, e potrebbe farti rientrare nell’investimento nel giro di pochissimi anni. Nel caso del frigorifero, l’aspetto legato al risparmio sui consumi è ancora più importante, perché si tratta di un elettrodomestico destinato a rimanere in funzione per tutto il giorno e la notte.

La capienza degli spazi interni

Nella scelta del tuo nuovo frigorifero, dovrai porre particolare attenzione alle dimensioni esterne ed allo spazio interno nei vari scomparti.

Per quanto riguarda le dimensioni, infatti, è opportuno valutare la grandezza del frigo anche in rapporto ai metri quadri a disposizione nella stanza, per non mettersi in cucina un apparecchio troppo ingombrante. Orientativamente, le misure standard possono considerarsi di un metro e ottanta cm di altezza, un metro di larghezza e poco meno di un metro come profondità.

Ancora più importante è la capienza dell’apparecchio, cioè lo spazio interno a disposizione. Nella scelta del modello giusto, è bene considerare che per una famiglia di quattro o più persone sarà opportuno avere una capienza di circa 300 lt, mentre per una coppia 200 lt sono più che sufficiente. Se invece si tratta di un appartamento da single o di una casa per le vacanze, possono essere prese in considerazione anche capacità inferiori.

Le varie funzionalità del frigo

Infine, il modello giusto va scelto anche in considerazione delle funzioni che mette a disposizione. A questo proposito, è fondamentale scegliere un modello no frost, che sia in grado di prevenire la formazione di brina all’interno dei vari comparti, perché ciò potrebbe causare una cattiva conservazione dei cibi.

Inoltre, vanno valutati attentamente anche gli aspetti legati alla rumorosità e la velocità con cui l’apparecchio riesce a garantire il raffreddamento della temperatura interna, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 4° nel frigo e ai -18° nel congelatore

Su Yeppon troverai i più ricercati modelli di frigorifero attualmente in commercio: segui queste semplici linee guida e acquista il modello che fa per te seguendo questo link: https://www.yeppon.it/grandi-elettrodomestici/frigoriferi/

 

Appassionato di Casa & Hobby?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Casa & Hobby:

    Ancora nessun commento

JUGO > Casa & Hobby > Frigoriferi da incasso o a libera installazione? Quale scegliere