Tutti gli usi della pistola termica

La pistola termica, detta anche termosoffiatore o termopistola, è un utensile che serve ad applicare calore localizzato su una superficie. Questo strumento è molto versatile e si presta ai più svariati utilizzi, qualità che lo rende essenziale per ogni appassionato di bricolage. 

Questo semplice ma utilissimo attrezzo, spesso sottovalutato, infatti può rivelarsi essere un ottimo aiuto per realizzare numerose operazioni, dalla sverniciatura di superfici in legno allo svitamento di bulloni, passando per la curvatura di materiali metallici o plastici. Ma vediamo meglio tutti gli usi della pistola termica in ambito casalingo. 

La pistola termica: cos’è?

La
pistola termica professionale è uno strumento da bricolage dalla forma simile a quella di un’asciugacapelli (phon) e ha la funzione di sparare aria ad alte temperature. La parte posteriore di questo elettroutensile aspira l’aria che viene scaldata all’interno dell’attrezzo ed espulsa dalla parte anteriore ad una temperatura fino 500 gradi. La pistola termica è infatti dotata di un interruttore con regolatore di potenza che consente all’utente di lavorare anche con temperature minori, qualora necessario. Molti modelli permettono di usare l’utensile a 3 diversi livelli di potenza: 250 gradi, temperatura ideale per effettuare operazioni di curvatura della plastica oppure per sverniciare superfici in legno; 350 gradi, potenza ideale qualora si vogliano sbloccare bulloni o viti arrugginite; 500 gradi, livello di potenza massima ideale per modellare, piegare o saldare tubi in metallo o rame.
Le pistole termiche sono solitamente
alimentate a corrente e consumano circa 1500 watt.

Tutti gli usi della pistola termica

Come già accennato, questo utensile può rivelarsi utile per svolgere moltissime operazioni di bricolage. Tra queste, gli usi più comuni sono:
- la brunitura di superfici in legno
- la sverniciatura di una superficie (legno, acciaio o altri materiali); 
- l’asciugatura rapida di colla, vernici e sostanze similari;
- la scollatura di diverse tipologie di materiali, tra cui il legno;
- la piegatura di oggetti in metallo oppure plastica;
- la modellatura di materiali metallici o plastici;
- la sagomatura di superfici o oggetti in plastica o plexiglass;
- la rimozione dell’umidità da schede ed altri componenti elettronici;
- la svitatura di viti e bulloni bloccati ed arrugginiti;
- lo scongelamento di tubi dell’acqua congelati;
- la scollatura di moquette;
- il restringimento di prodotti termoretraibili.

Date le elevate temperature raggiunte dall’aria emessa da questo oggetto, i suoi campi di utilizzo sono i più svariati e la sua versatilità davvero molto elevata. Proprio per via della sua potenza, tuttavia, è necessario usare la massima cautela durante il suo utilizzo, soprattutto in presenza di bambini.

Appassionato di Casa & Hobby?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Casa & Hobby:

    Ancora nessun commento

JUGO > Casa & Hobby > Tutti gli usi della pistola termica