Com’è bello far l’amore: la nuova commedia di Fausto Brizzi

Gerini e De Luigi in Com'è bello far l’amore

Dopo “Immaturi – Il viaggio” e soprattutto “Benvenuti al Nord”, un’altra commedia italiana prova la scalata al botteghino e lo fa in un weekend insidioso, oltre che per le uscite importanti, anche per la neve prevista al centro-sud. Chi potrà recarsi al cinema avrà modo di assistere all’ultimo film di Fausto Brizzi (Notte prima degli esami, Ex, Maschi contro femmine), vero e proprio ambasciatore della commedia a sfondo sentimentale.

In “Com’è bello far l’amore” ci troviamo di fronte alla storia di Andrea (Fabio De Luigi) e Giulia (Claudia Gerini), una solida coppia di bei quarantenni, apparentemente felici e realizzati. Hanno un figlio adorabile, una bella casa e una tranquilla vita coniugale: il rischio è la routine.

La passione non è più quella di un tempo e nella vita di Andrea e Giulia il sesso è diventato un tabù… almeno fino all’arrivo di Max (Filippo Timi), un caro amico di Giulia. Cosa c’è di strano? Max di lavoro fa l’attore porno ed i suoi ritmi di vita non sono esattamente gli stessi della coppia.

Max diventerà il consigliere di Giulia nel difficile piano orchestrato per dare nuova vitalità al matrimonio con Andrea, anche se il maritino non sembra troppo d’accordo. Messi da parte i timori, Max decide di lasciarsi andare… a tal punto da diventare lui stesso il vero sessuologo di casa. Peccato che l’improbabile cambio di mentalità non sia proprio nelle corde di Max che ne combinerà di tutti i colori.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Com’è bello far l’amore: la nuova commedia di Fausto Brizzi