Demi Moore ricoverata in ospedale: è crisi dopo il divorzio

Ashton Kutcher e Demi Moore

Come sta Demi Moore? A chiederselo sono i fan e i media, dopo che la 49enne attrice è stata costretta al ricovero d’urgenza in ospedale. L’unica cosa certa, al momento, è che la Moore sta pagando a caro prezzo il travagliato divorzio dall’ex marito Ashton Kutcher, arrivato dopo il clamore suscitato da una vicenda fatta di tradimenti e mezze verità.

Alla base del malore che ha colpito Demi Moore ci sarebbe dunque lo stress di un periodo molto difficile, anche se diverse sono le sfumature che può assumere la notizia del ricovero. Secondo il portavoce della star, infatti, si tratterebbe di un esaurimento nervoso che l’attrice ha deciso di curare in clinica, mentre la stampa parla di problemi ancor più seri. Da sito di gossip Tmz alle altre testate vicino a Hollywood, infatti, emerge che quello di Demi Moore è stato un ricovero d’urgenza causato, così pare, da una overdose di farmaci.

Cambia dunque la gravità, ma non la sostanza: Demi è uscita davvero male dalla relazione con il 33enne Ashton Kutcher e dalla tempesta mediatica che ha fatto da contorno al tradimento dell’ormai ex marito. Speriamo di rivederla presto al cinema, in ottime condizioni di salute.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Demi Moore ricoverata in ospedale: è crisi dopo il divorzio