Diciottanni – Il mondo ai miei piedi: generazioni a confronto

Diciottanni

Ludovico è un diciottenne di prorompente bellezza che non riesce a vivere la sua età. Orfano da quando era piccolo e cresciuto da uno zio vizioso e meschino, ricerca nelle donne, in particolare in quelle più grandi, l’amore incondizionato, nel tentativo di riempire il proprio vuoto affettivo, ma senza riuscirci davvero.

Quando Ludovico s’innamora di Giulia, amante di suo zio, sarà costretto ad aprire gli occhi sulla propria situazione familiare e sentimentale. Dopo aver toccato il fondo spirituale e morale, Ludovico cercherà di ritrovare se stesso e diventare un ragazzo come gli altri della sua età. Ci riuscirà? La risposta la troveremo da venerdì 29 aprile al cinema.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Diciottanni – Il mondo ai miei piedi: generazioni a confronto