Finalmente la felicità: Pieraccioni ci presenta Ariadna Romero

Sono passati due anni da “Io & Marilyn”e ben sedici dall’esordio con “I laureati”, ma Leonardo Pieraccioni non ha mai smesso di vestire i panni dell’eterno Peter Pan del cinema italiano. La dimostrazione arriva con “Finalmente la felicità”, una commedia divertente, in cui il protagonista interpretato da Pieraccioni torna a scontrarsi con le alterne fortune dell’amore, tra situazioni paradossali e una combriccola di amici altrettanto surreali.

Stavolta, Leonardo Pieraccioni si cala nel personaggio di Benedetto, un normalissimo professore di musica che viene improvvisamente catapultato dalla sua tranquilla vita a Lucca ai riflettori di uno dei programmi televisivi più seguiti della televisione: “C’è posta per te” di Maria De Filippi.

Sconvolto e incuriosito dalla chiamata a “C’è posta per te”, Benedetto non può fare altro che accettare l’invito… salvo poi rimanere a bocca aperta nello scoprire che sua mamma, di cui si sono perse le tracce, tempo addietro aveva adottato a distanza una bambina brasiliana.

Benedetto ha una sorella e ciò basterebbe sconvolgere chiunque, ma le sorprese non sono certo finite qui. Quella bimba, di nome Luna, nel frattempo è cresciuta ed ora è una modella decisamente sexy che, in Italia per lavoro, vuole incontrare il suo fratellastro. Interpretata dalla bellissima Ariadna Romero, modella cubana dai tratti tipicamente latini, Luna si abbatte come un ciclone nella vita di Benedetto. Sconvolto dall’incontro, tanto da finire col credere che la mamma sia stata uccisa da Barbara Bouchet, il professore di musica non potrà rifiutarsi di conoscere meglio la sua “sorellina”. Chissà come reagiranno l’amico Sandrino (Rocco Papaleo), in crisi perenne per il tradimento della fidanzata Lupita (Nela Lucic), o l’aitante Jesus (Thyago Alves), il superficiale compagno di Luna…

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Finalmente la felicità: Pieraccioni ci presenta Ariadna Romero