Hugo Cabret: il film di Martin Scorsese debutta in Italia

Hugo Cabaret di Martin Scorsese

Mancano poche settimane alla cerimonia di consegna degli Oscar 2012 e il pubblico italiano può scoprire se il film “Hugo Cabret” ha davvero le carte in regola per giocare un ruolo da protagonista durante la serata al Kodak Theatre del prossimo 26 febbraio. In sala con due mesi di ritardo rispetto al principale competitor “The Artist”, il film di Martin Scorsese i riporta indietro nel tempo, alla Parigi degli anni ’30 per raccontare la storia ispirata al libro “The Invention of Hugo Cabret” di Brian Selznick.

Con un cast format, tra gli altri, da Asa Butterfield, Ben Kingsley, Chloe Moretz, Jude Law e Sacha Baron Cohen, il film “Hugo Cabret”porta sul grande schermo la straordinaria storia di Hugo Cabret, un ragazzino orfano ma dalle mille risorse, deciso a scoprire un segreto che riguarda suo padre. Dopo essersi imbattuto in un automa rotto e con l’aiuto di una ragazza molto particolare, Hugo capirà molto del passato e del futuro, attraverso continue scoperte legate al mondo cinematografico, ma non solo, destinate a produrre un profonda trasformazione in lui e in chi lo circonda.

Da venerdì 3 febbraio nelle sale italiane, “Hugo Cabret” è il acconto di una storia intensa e sorprendente che ha conquistato lo stesso regista Martin Scorsese e la sua figlia minore: “Quando leggo i libri a mia figlia, vivo il racconto in modo nuovo – ha commentato il regista di origini italiane -. Riscopro l’opera attraverso gli occhi di un bambino”.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Hugo Cabret: il film di Martin Scorsese debutta in Italia