I film più premiati agli Oscar, cosa ci piace di più?

oscar_Jugo.it

Molte sorprese, tanti ospiti illustri e fascino, glamour e moltissima moda. Anche in  questa 85ª edizione degli Oscar  non é mancato nulla, dai tributi, alle sorprese, al gaffe e anche qualche caduta.

Ventiquattro le categorie premiate il 24 Febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles, sul palco per la sua prima volta il comico Seth MacFarlane.

Ma parliamo subito dei vincitori. Le nominations  erano state annunciate il 10 gennaio scorso dallo stesso MacFarlane e da Emma Stone, attrice all’apice del successo. Ad ottenere il maggior numero di nominations è stato il film Lincoln, diretto dal grande Steven Spielberg, a seguire la pellicola, La vita di Pi e lo stesso regista del film, Ang Lee.

Peccato che Lincoln sia arrivato soltanto al quarto posto come miglior film, categoria nella quale invece si è affermato Ben Afflek ,con il suo Argo . Ben Afflek accompagnato dalla moglie Jennifer Gardner, è stato premiato direttamente dalla First Lady, in collegamento con la Casa Bianca.

Ad Ang Lee è andato, come da pronostici, il premio per la migliore regia. Lincoln è stato premiato grazie al suo bravissimo protagonista, per la categoria miglior attore protagonista, quindi la statuetta è andata a Daniel Day Lewis. A carponi sui gradini del podio la povera Jennifer Lawrence che dopo essere inciampata, si  è accalappiata la sua statuetta come migliore attrice protagonista del film,  Il lato positivo.

Ad ottenere un fragosoro applauso ed un grande successo anche tra i non addetti ai lavori, lo straordinario Christoph Waltz, attore non protagonista di Django, la pellicola di Tarantino. La sua brillante interpretazione è stata davvero apprezzata dagli appassionati del cinema targato Tarantino.

Altra pellicola di enorme valore, è stata Les Miserables, il musical con la bella Anne Hathaway vincitrice della statuetta come miglior attrice non protagonista. La sua interpretazione del ruolo è stata commovente e straziante, da ricordare e annoverare tra le migliori del genere. Tarantino ha vinto anche il premio come migliore sceneggiatura per il suo Django, consigliato a chi ha uno stomaco forte, per le scene esplicite di violenza e sangue.

La migliore canzone di questa cerimonia degli Oscar 2013 è stata Skyfall, di Adele, colonna sonora dell’omonimo film di 007 interpretati dal crudo e affascinante Daniel Craig. Adele, fresca di parto, ha eseguito il brano incantando come sempre tutti i presenti.

 

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > I film più premiati agli Oscar, cosa ci piace di più?