Incassi settimanali: Biancaneve e il Cacciatore resiste in vetta

Biancaneve e il Cacciatore

La coppia Kristen Stewart e Rupert Sanders funziona, almeno sul set. Mentre il gossip parla del loro flirt, così come del tradimento della Stewart ai danni dell’ormai ex fidanzato Robert Pattinson, il film Biancaneve e il Cacciatore continua a raccogliere buoni incassi al botteghino italiano. A distanza di un mese e mezzo dall’uscita, infatti, la pellicola mantiene la vetta degli incassi settimanali, con 1,24 milioni di euro incamerati solo negli ultimi sette giorni. Un buon risultato per un botteghino provato dalla calma piatta tipica dell’estate e per il quale non può nulla nemmeno un supereroe come l’Uomo Ragno.

Il film The amazing Spider-Man, infatti, occupa sì il secondo posto della classifica, ma con un incasso di 940 mila euro. Ad ogni modo, si tratta di una cifra quasi doppia rispetto al terzo classificato, “La leggenda del cacciatore di vampiri”, a quota 522 mila euro.

Discreto, nulla più, il debutto del film “Contraband” che all’esordio fa registrare 233 mila euro, utili per occupare la quarta posizione, davanti allo spagnolo “Bed Time”. Sesto posto per l’ex leader “Il Dittatore”, mentre la top ten degli incassi settimanali si completa con: “Cena tra amici”, “Un anno da leoni”, “Lorax - Il guardiano della foresta” e “La memoria del cuore”.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Incassi settimanali: Biancaneve e il Cacciatore resiste in vetta