La fredda luce del giorno: un fuggitivo a Madrid

La fredda luce del giorno

Protagonista di La fredda luce del giorno è Will Shaw (Henry Cavill), un giovane uomo d’affari americano che arriva in Spagna per una vacanza in barca con la sua famiglia. Tutto bene quindi, o quasi. Già perché Will è turbato dalle difficoltà della sua azienda, così come dal rapporto conflittuale con il padre Martin (Bruce Willis), un uomo dai modi assai bruschi.

Problemi che finiscono però col passare in secondo piano quando la famiglia viene rapita, apparentemente senza una motivazione plausibile. L’azione porta la firma di un team di agenti segreti, a caccia di una misteriosa valigetta e all’ignaro Will non resta che scappare…

Già, ma dove? Will si deve improvvisare fuggitivo, calandosi in una realtà distanti anni luce da quella vissuta prima. A fare chiarezza sull’intera vicenda è però il padre Martin che, riapparso all’improvviso, rivela a Will di essere un agente sotto copertura, impegnato in una storia di segreti e inganni tra governi.

Il povero Will Shaw si trova così catapultato in una folle corsa contro il tempo per salvare la sua famiglia, inseguito dalla polizia spagnola e da killer americani. Tra le antiche vie di Madrid, Will cercherà di sfuggire agli inseguitori e di fare luce sulla cospirazione. L’unico aiuto potrà riceverlo dalla sorellastra Lucia (Verónica Echegui), l’unica di cui pensa di potersi fidare.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > La fredda luce del giorno: un fuggitivo a Madrid