La mafia uccide davvero solo d’estate? Pif al cinema.

Ha vinto il premio del pubblico al festival di Torino e il premio Francese a Palermo, questa storia che mischia verità e fiction e racconta la mafia col sorriso.

Pif definisce il suo film una dichiarazione d’amore alla Sicilia. Inizia con l’esplosione di una bomba e un concepimento, il suo. Pif a sette anni si traveste da Andreotti a carnevale e ci racconta con occhi di bambino la sua Palermo, quella delle stragi di mafia, della guerra civile, delle bombe al mattino, al pomeriggio, alla sera. Una Palermo dove la mafia uccide solo d’estate gli spiega papà e lui diligente ci crede.

Pif cresce e diventa giornalista già sui banchi di scuola, il miglior giornalista della scuola. Intervista il generale Dalla Chiesa e gli chiede cosa fa in Sicilia, quando Andreotti dice che i problemi siano solo in Puglia e in Sicilia. Pif s’innamora di Flora, la compagna di banco che parte proprio quando Rocco Chinnici, il giudice antimafia che vive al piano di sotto, esplode insieme alla sua automobile. Una scia di sangue che segue Boris Giuliano, Dalla Chiesa, Pio La Torre fino alle stragi di Capaci e via D’Amelio.

Pif scambia per mafioso il giornalista che vive nell’appartamento del nonno e gli insegna prima di tutto a verificare le sue fonti. Un giornalista che andrà a lavorare al nord e una volta che Pif è maggiorenne, gli procurerà il primo impiego: suonare il pianoforte alla TV per un presentatore kitsch, regalandoci momenti esilaranti di TV anni ’80. Seguiti dai funerali di Falcone e Borsellino. Manca Andreotti – che preferisce i battesimi ai funerali – nella cattedrale off-limits per i palermitani che rompono i cordoni e reclamano i loro morti.

“Gli omicidi hanno aperto gli occhi alla città” racconta Pif che dissacra i boss e umanizza gli eroi dell’antimafia. Istituto Luce ed MTV si mescolano in un reportage leggero ma emozionante, un ritratto commovente, sconcertante e duro di una generazione, la nostra. Continua così Pif!

http://www.cineblog.it/post/318123/la-mafia-uccide-solo-destate-5-nuove-clip-del-debutto-alla-regia-di-pif

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > La mafia uccide davvero solo d’estate? Pif al cinema.