Lindsay Lohan con reggiseno e pistola per Terry Richardson

Lindsay Lohan by Terry Richardson

L’arte supera la realtà se i protagonisti sono la “cattiva ragazza di Hollywood” Lindsay Lohan e il fotografo di moda Terry Richardson, tanto osannato quanto censurato per i suoi scatti sempre al limite della provocazione. Una combinazione esplosiva, quella tra la Lohan e Richardson, come dimostrano gli ultimi scatti pubblicati su Twitter dall’ex bambina prodigio della Disney.

L’ultimo prodotto di quella che è una collaborazione di lunga data, infatti, è un servizio fotografico con immagini in bianco e nero di una Lindsay Lohan super sexy, con indosso solo mutandine e reggiseno, lingerie che lascia trasparire le forme dell’attrice. Se il “quasi topless” non stupisce più di tanto, a far discutere è invece l’immagine della Lohan con la pistola puntata alla tempia (ma anche in bocca e sotto il mento), come a simulare un tentativo di suicidio.

La foto, inserita tra le tante dal sapore sexy del servizio di Terry Richardson, non poteva che innescare polemiche da parte del pubblico più sensibile, che subito etichettato come a rischio emulazione gli “scatti suicidi“. Va detto poi che Lindsay Lohan non arriva certo dal periodo più felice della sua vita, tra arresti, rilasci e rehab, e tanto basta a creare qualche preoccupazione in più tra i fan dell’attrice. Ad ogni modo, le foto di Terry Richardson a Lindsay Lohan sono solo l’ennesima testimonianza dell’affinità artistica tra il fotografo e l’attrice… provocazioni comprese.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Lindsay Lohan con reggiseno e pistola per Terry Richardson