Paradiso amaro: film di Payne e Clooney debutta in Italia

Paradiso Amaro

Interpretato da George Clooney, Matt King è un uomo che vive alle Hawaii, quello che tutti ritengono un paradiso per le vacanze, ma la sua vita è distante anni luce dalle collane di fiori e dalle serate in spiaggia con l’ukulele che sognano i turisti.

In “Paradiso amaro” ci troviamo di fronte alla storia di un uomo alle prese con problemi reali, sullo sfondo di un luogo da favola come le isole Hawaii: Matt King si trova a un bivio quando sua moglie entra in coma in seguito ad un incidente in barca al largo di Waikiki.

Rimasto solo, King cercherà di ricucire il rapporto con Scottie (Amara Miller) di 10 anni e la ribelle Alexandra (Shailene Woodley) di 17, proprio mentre deve decidere se privarsi della terra di famiglia. Stretti tra mille pressioni e dall’incertezza del futuro, Matt King e le sue due figlie cominceranno un viaggio alla ricerca di un uomo misterioso, fino a trovare il vero tesoro lungo un percorso ricco di difficoltà e piacevoli sorprese.

Basato sul romanzo “Eredi di un mondo sbagliato” di Kaui Hart Hemmings, “Paradiso amaro” (The Descendants, titolo originale) debutta in Italia dopo aver vinto due Goolden Globes e a una settimana dalla consegna degli Oscar 2012, dove è candidato in cinque categorie.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Paradiso amaro: film di Payne e Clooney debutta in Italia