Pasqua con Biancaneve: protagoniste Julia Roberts e Lily Collins

Biancaneve con Julia Roberts e Lily Collins

Il regista di “The Cell”, “The Fall” e “Immortals” presenta al pubblico l’originale rilettura di “Biancaneve”, una delle fiabe più amate dai bambini di tutto il mondo e capace di attraversare generazioni mantenendo inalterato il proprio fascino. Con Julia Roberts nel ruolo della Regina Cattiva e Lily Collins in quello di Biancaneve, la pellicola di Tarsem Singh ci porta nel regno rimasto orfano del suo amatissimo Re (Sean Bean).

Le redini passano così in mano a sua moglie, una Regina Cattiva (Julia Roberts) che tiene sotto scacco i sudditi e la sua bellissima figliastra Biancaneve (Lily Collins), costretta a vivere rinchiusa nel palazzo, lontana dal mondo esterno.

Un giorno però, un principe di passaggio (Armie Hammer) la nota e viene rapito dalla sua bellezza. Soffocata dalla gelosia, la Regina Cattiva decide allora di spedire Biancaneve lontana dal palazzo, costringendola a rifugiarsi nell’inospitale foresta. Per Biancaneve non è la fine, in quanto a soccorrerla c’è una simpatica banda composta da sette nani tanto ribelli quanto generosi. Con l’aiuto dei suoi piccoli amici, Biancaneve dovrà ritornare a palazzo per riappropriarsi del trono allontanando la perfida matrigna: solo così riuscirà a donare giustizia al regno e, soprattutto, a conquistare il suo bel Principe.

Nelle sale italiane da mercoledì 4 aprile, “Biancaneve” di Tarsem Singh si candida a un ruolo da protagonista nella settimana di Pasqua, grazie alla sua storia senza tempo e all’interessante accoppiata di protagoniste: Julia Roberts e Lily Collins (figlia di Phil Collins, ex Genesis).

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Pasqua con Biancaneve: protagoniste Julia Roberts e Lily Collins