Tim Burton e Johnny Depp ancora insieme per Dark Shadows

Dark Shadows di Tim Burton con Johnny Depp

Alzi la mano chi ha visto almeno una puntata della soap opera Dark Shadows? Non preoccupatevi, non siete i soli ad essere rimasti composti davanti al vostro schermo. Già perché “Dark Shadows”, letteralmente “Ombre oscure”, è una serie firmata da Dan Curtis che è andata in onda negli Stati Uniti dal 1966 al 1971 ma nonostante il buon successo sul piccolo schermo a stelle strisce, non è mai arrivata nel nostro Paese.

A portarcela, con grande interesse, è il regista Tim Burton che per l’occasione torna a pescare a piene mani nel cast di attori che con lui formano ormai una squadra consolidata: il fido Johnny Depp e la sua compagna Helena Bonham Carter. A condire il tutto ci sono altri attori di primissimo piano, come l’ex Bond girl Eva Green e Michelle Pfeiffer, e coprotagonisti di valore quali Jonny Lee Miller, Chloë Moretz, Jackie Earle Haley, Bella Heathcote e Christopher Lee.

Alone di mistero e atmosfere fantasy care a Tim Burton riconducono lo spettatore indietro nel tempo, nel lontano 1750. Joshua e Naomi Collins, insieme al piccolo Barnabas, decidono di partire dall’Inghilterra in cerca di fortuna negli Stati Uniti. Giunti nello stato del Maine, coronano il loro sogno grazie alla pesca, fondando un impero così potente da meritarsi il nome di una città: Collinsport. Nel frattempo, il piccolo Barnabas (Johnny Depp) è cresciuto e poco più che ventenne è già il signore di Collinwood Manor. Noto a tutti come un incallito playboy, Barnabas si inanmora di Josette DuPres (Bella Heathcote), finendo con lo spezzare il cuore di Angelique Bouchard (Eva Green). Così è la vita, non fesse altro che Angelique più di una bella donna: è una strega che per punizione trasforma Barnabas in vampiro… e lo fa seppellire vivo.

Qui finisce la storia, o meglio, va in pausa. Per ben 200 anni, infatti, il signore di Collinwood Manor rimane sottoterra, risvegliandosi solo nel 1972 quando la sua tomba viene aperta del tutto casualmente. Barnabas deve fare così i conti con un mondo che non gli appartiene più, con antichi fasti ormai andati e soprattutto con un manipolo di parenti in grosse difficoltà. Le verità di Barnabas cambieranno la vita della matriarca Elizabeth Collins Stoddard (Michelle Pfeiffer) e della psichiatra Julia Hoffman (Helena Bonham Carter), ma anche il nostro vampiro avrà il suo bel daffare con Angie. Chi è Angie? Burton direbbe: provate ad immaginare!

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Tim Burton e Johnny Depp ancora insieme per Dark Shadows