Twilight: parte forte Breaking Dawn – Parte 2, da oggi in USA

Se della trama non vogliamo svelarvi nulla, diciamo invece che le reazioni di pubblico e gran parte della critica sono state più che positive nei confronti del film di Bill Condon, come dalle origini ispirato ai romanzi di Stephenie Meyer. Lo testimoniano anche i numeri: 327mila persone, con un incasso vicino ai 2,2 milioni di euro, hanno assistito a “Twilight: Breaking Dawn – Parte 2” all’esordio del 14 novembre.

Dati da capogiro che piazzano l’ultimo capitolo della saga vampiresca in cima alla classifica degli incassi del 2012, almeno per quel che riguarda i debutti. Per gli altri record c’è ancora tempo e modo, ma “Breaking Dawn – Parte 2” può già dire di avere fatto meglio anche del primo film del capitolo conclusivo della serie.

E se in Italia è record, grande è l’attesa per il primo giorno di programmazione del film negli USA, dove “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2” debutterà stasera. Siamo certi che anche i fan statunitensi di Edward Cullen, Bella Swan e Renesmee Cullen non faranno mancare il loro supporto…

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Twilight: parte forte Breaking Dawn – Parte 2, da oggi in USA