Underworld: il risveglio della vampira Selene è in 3D

Kate Beckinsale in Underwold Il Risveglio

La battaglia tra Vampiri e Lycan prosegue con “Underworld – Il risveglio”, il film che riporta gli appassionati della saga alle vicende narrate in “Underworld: Evolution” ed oggi impreziosite dai coinvolgenti effetti 3D che ne esaltano le scene d’azione.

Catturata durante la guerra scatenata dal genere umano contro Vampiri e Lycan, la vampira guerriera Selene si risveglia dopo oltre dieci anni e si ritrova prigioniera in un laboratorio di Antigen, la compagnia biotech impegnata nello sviluppo del vaccino contro Vampiri e Lycan.

Il suo amore Michael è morto, ma per Selene non c’è nemmeno il tempo di abbandonarsi al dolore, in quanto deve dare un senso all’esistenza di una piccola creatura: Eve (India Eisley), la bambina nata durante la sua detenzione criogenica. Rifiutata da tutti, compreso il suo popolo, la vampira trova l’aiuto del giovane David (Theo James) nella sua battaglia contro Antigen e, soprattutto, contro un nuovo avversario Lycan geneticamente modificato. Per sapere come andrà a finire, l’appuntamento è al cinema con “Underworld – Il risveglio”, in sala da venerdì 20 gennaio.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Underworld: il risveglio della vampira Selene è in 3D