White Collar: protagonista Matthew Bomer fa coming out

Matthew Bomer in White Collar

Giovane, bello e con occhi di ghiaccio, Matthew Bomer è divenuto un sex symbol grazie anche all’interpretazione del ladro gentiluomo Neal Caffrey in “White Collar – Fascino criminale”, serie trasmessa in Italia da Fox Crime e Italia 1. Impossibile resistere alla bellezza, all’eleganza e alla scaltrezza del misterioso personaggio interpretato da Matthew Bomer.

Quello che le fan non potevano sapere, almeno quelle italiane, è che lo stesso attore custodiva un segreto degno di Neal Caffrey e svelato nel corso della cerimonia dei Chase Humanitarian Awards, i premi assegnati a personaggi noti per il loro impegno sociale. Da tempo schierato nel supporto alla lotta all’Aids, Matthew Bomer ha approfittato della circostanza per annunciare la sua omosessualità e rivelare al pubblico della storia d’amore con il compagno e agente Simon Hall.

Una notizia bomba? Non proprio, in quanto negli ambianti cinematografici erano in molti a sapere dell’omosessualità di Matthew Bomer. Il 34enne attore, infatti, convive da qualche tempo con Simon Hall e i figli avuti dalle precedenti relazioni. Durante il coming out ai Chase Humanitarian Awards, Bomer ha voluto ringraziare compagno e figli per il loro “amore incondizionato”.

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > White Collar: protagonista Matthew Bomer fa coming out