Barack Obama è nato alle Hawaii: birthers azzittiti

Barack Obama

Scopriamo così che Barack Hussein Obama II è nato alle ore 19:24 del 4 agosto 1961 a Honolulu, nelle Hawaii, il 50º Stato degli USA. Figlio di Barack Hussein Obama e Stanley Ann Dunham, l’attuale presidente è dunque americano a tutti gli effetti e le proteste dei cosiddetti “birthers” risultano totalmente infondate.

I “birthers”, ovvero coloro che contestavano le origini di Barack Obama, ormai da anni chiedevano la pubblicazione del certificato di nascita esteso per avvalorare la loro ipotesi secondo la quale l’attuale presidente USA non fosse legittimato a ricoprire tale carica per l’articolo 2 della Costituzione. L’articolo in questione prevede, infatti, che il presidente sia nato e risieda in America. Chiusa la diatriba, Obama può ora tornare a concentrarsi su temi importanti (su tutti l’economia) e sulla campagna elettorale per la ricandidatura a presidente.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Barack Obama è nato alle Hawaii: birthers azzittiti