Come organizzare un weekend in vacanza con gli amici

vacanza amici

I primi passi riguardano il chi, il quando e il come: verificate quanti siete e valutate le date disponibili a seconda degli impegni di ognuno. In secondo luogo, definite il budget, cioè quanto siete disposti a spendere per vitto, alloggio, trasporto, ecc.

A questo punto, è bene mettere in chiaro quale deve essere lo spirito del viaggio: un weekend di puro relax, fatto di passeggiate al parco e lunghe dormite, o tre giorni di follie in stile “notte da leoni”? Questa fase è molto importante, perché la buona riuscita o meno della vacanza dipende anche da una partenza in armonia e con aspettative condivise. Non dimenticatelo, onde evitare di rovinarvi il weekend con inutili discussioni o litigi.

Ora è il momento della location. La scelta è determinata in gran parte dalle vostre intenzioni: se preferite rilassarvi, ad esempio, una spa o le terme sono l’ideale; per fare baldoria, invece, la soluzione migliore è affittare una casa. Se siete tipi da weekend culturale, all’insegna di musei e monumenti, scegliete una città d’arte. Per due persone, le offerte dei cofanetti regalo (es. Smartbox) sono un’ottima alternativa. Insomma, andate dove vi porta il cuore (e la disponibilità economica, ovviamente).

Dopo aver preso tutti insieme le decisioni rilevanti, eleggete un organizzatore. Questa persona, che deve essere a suo agio con scadenze e preparativi, svolge il ruolo di coordinatore e si occupa dei dettagli pratici, come prenotare, controllare il meteo, informarsi su prezzi e mezzi di trasporto, ecc.

Da ultimo, ma non ultimo: abbiate pazienza. Ognuno ha le sue preferenze, e potrebbe non essere così semplice trovare un accordo. Siate democratici e armatevi di flessibilità e apertura mentale. E ricordate: l’importante è stare insieme!

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Come organizzare un weekend in vacanza con gli amici