Come ritrovare l’armonia familiare

armonia_jugo.it

Possiamo comparare invece le ostilità in famiglia alla folla: ognuno, cercando di far valere le proprie ragioni, non fa altro che alzare la voce contribuendo al caos.

E’ ovvio che tutti  noi agendo pensiamo di essere nel giusto e di fare il bene altrui, quindi è necessario cercare di spostare la nostra personale prospettiva per cercare di cogliere il punto di vista altrui.

Il primo banale ma essenziale consiglio è quello di dare attenzione, vanno ascoltati anche i silenzi e i sottointesi perchè tal volta ricoprono un ruolo rilevante e interessano proprio quella parte del nostro cuore che non siamo in grado di esprimere, perché ci fa troppo male.

Allo stesso tempo con fermezza e parlando chiaramente bisogna pretendere attenzione, fare delle richieste ragionevoli per trovare un compromesso e far capire agli altri che anche voi avete bisogno del vostro spazio personale.

Proprio la divisione del tempo passato insieme è un altro tassello importante: non è necessario passare tutta la giornata uniti è sufficiente qualche ora nella quale però ciascun membro della famiglia possa parlare dei propri problemi e sentirsi libero di esternarli senza paura del giudizio degli altri. Una parola fondamentale del vocabolario familiare è, quindi, comprensione.Nessuno è omologo ad un altro, al contrario siamo tutti diversi e bisogna accettare e sfruttare i punti comuni per avere un dialogo.

Alcune volte cominciare un percorso di amore reciproco non è facile, specie se si hanno alle spalle tanti anni di trascorsi spiacevoli.In questo caso l’aiuto di un intermediario, di un arbitro nella tempesta dei sentimenti , è irrinunciabile. Lo psicologo è una possibilità per ricominciare, anche gratuita volendo , grazie ai consultori per la famiglia situati in ogni città, santuari dove possono essere lasciati i problemi che ci affliggono e recuperare la serenità perduta. La migliore terapia, anche se è quella più “d’urto” è la terapia di gruppo. Bisogna munirsi di una grande dose di pazienza, saper accettare i biasimi degli altri e avere il coraggio di criticare chi amiamo, ma se tutti faranno ugualmente i risultati saranno garantiti e di lunga durata.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Come ritrovare l’armonia familiare