Cosa mangiano i vegani e i vegetariani?

carrot-kale-walnuts-tomatoes

Mangiare sano è realmente importante per mantenere un fisico invidiabile ma soprattutto per mantenersi in salute. Da alcuni anni è sempre più diffusa una maggiore attenzione verso la propria alimentazione, prestando attenzione alla modalità di cottura dei cibi ma soprattutto sulla loro provenienza.

Una sana alimentazione viene colta come opportunità per migliorare la propria condizione di salute e non come un sacrificio utile a perdere solo qualche chilo. Ecco perché abbandonare uno stile di vita assolutamente scorretto non potrebbe che portare ad un maggiore beneficio, anche per chi in fondo gode di una forma fisica impeccabile ed è in ottima salute. Gli italiani sono ormai diventati attenti consumatori di prodotti a chilometro zero, che acquistano prodotti dalla filiera corta, direttamente da contadini che garantiscono spesso prodotti dell’agricoltura biologica e quindi assolutamente freschi, ma soprattutto coltivati senza uso di pesticidi. L’Italia, da alcuni anni è diventato un Paese che presta sempre più attenzione all’aspetto salutista, passando dall’alimentazione biologica priva di conservanti, a prodotti per la cura e l’igiene della case privi di ingredienti assolutamente nocivi per la persona. Molti, inoltre, sono appassionati della cucina vegana e vegetariana ed hanno abbracciato oltre che uno stile alimentare supportato, anche una convinzione etica e morale.

Cosa mangiano i vegani?

Diffusa in Italia solo da qualche anno, il veganesimo o veganismo inizialmente appannaggio degli hippies che seguivano uno stile di vita e alimentare libero, e successivamente abbracciata anche da personaggi dello spettacolo. Il veganismo consente di cibarsi solamente di alimenti di derivazione naturale e vegetale, rimangono esclusi da tale regime alimentare tutti gli alimenti di origine animale, ma anche i suoi derivati come pappa reale, latte e miele. Sebbene siano molti gli appassionati del regime alimentare vegan, in pochi ne conoscono realmente le restrizioni legate a tale regime alimentare.

Che differenza c’è tra la dieta vegan e vegetariana?

Possiamo affermare che dal regime alimentare vegano sono esclusi tutti gli alimenti di origine animale, ma anche i suoi derivati come latte, miele e pappa reale. Al contrario invece chi abbraccia una dieta vegetariana esclude le proteine di origine animali ma non disdegna invece i derivati animali, come il latte e le uova che non sarebbero invece bandite per tale regime alimentare.

Rispetto a qualche anno fa è sicuramente più semplice trovare dei ristoranti che consentono di non rinunciare a delle cene fuori con amici o con il proprio partner. Mangiare sano a Milano così come a Roma, o a Torino è possibile grazie ai numerosi ristoranti dedicati ad una fetta divenuta abbastanza corposa di affezionati a regimi alimentari sani, come vegetariani, o vegani ma è facile anche trovare dei ristoranti che servono piatti realizzati con prodotti derivati da agricoltura biologica.

 

Appassionato di Cinema?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Cinema > Cosa mangiano i vegani e i vegetariani?