Forbes: il messicano Carlos Slim è ancora l’uomo più ricco del mondo

Forbes

La classifica 2011 di Forbes sugli uomini più ricchi del mondo evidenzia poche variazioni al vertice. Carlos Slim Helu, imprenditore messicano proprietario della compagnia telefonica Telmex, è ancora il N.1. Il suo patrimonio, secondo Forbes, sarebbe addirittura cresciuto di 18 miliardi di dollari rispetto allo scorso anno, raggiungendo quota 71 miliardi. Seconda posizione per Bill Gates, l’ex uomo guida di Microsoft, e terza per Warren Buffet, amministratore delegato della holding statunitense Berkshire Hathaway.

Subito fuori dal podio, al quarto posto, c’è invece l’uomo d’affari francese Bernard Arnault, a capo del gruppo Louis Vuitton Moet Hennessy (LVMH). Si torna poi a parlare di denaro e tecnologia per la quinta posizione, occupata da Larry Ellison di Oracle.

Sesto è Lakshmi Mittal, magnate indiano dell’acciaio che da anni vive a Londra. Mittal è il primo rappresentante di una nuova tendenza della ricchezza che, come testimonia anche il nono posto del connazionale Mukesh Ambani, vede gli imprenditori asiatici in forte ascesa.

In un panorama mondiale dove il numero dei miliardari è in aumento – 1.210 nel 2011 contro i 1.011 del 2010 – si evidenzia una crescita esponenziale dei ricchi in Cina, Russia e India che, insieme al Brasile, formano il blocco che gli addetti ai lavori chiamano BRIC.

E gli italiani? Il primo è Ferrero, il “papà della Nutella”, ch si piazza 32°. Leonardo Del Vecchio, patron di Luxottica, è 71°, mentre per Slivio Berlusconi c’è un brusco scivolone che lo porta al 118° posto.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Forbes: il messicano Carlos Slim è ancora l’uomo più ricco del mondo