Freddo polare: ci attende una settimana di neve e ghiaccio

Maltempo

A riferirlo è il sito web 3bmeteo e, più in generale, tutte le principali realtà che si occupano di previsioni meteo concordano sul fatto che i prossimi giorni saranno caratterizzati da un brusco crollo delle temperature, dovuto agli effetti dell’anticiclone russo siberiano, destinato ad estendersi su tutta Europa.

Ci attendono, quindi, giorni di neve e ghiaccio che riguarderanno un po’ tutta Italia, anche e in misura inferiore rispetto al resto del vecchio continente. Dopo le prime avvisaglie del weekend, 3bmeteo avverte che la neve si farà più intensa tra martedì e mercoledì: da Alpi e Prealpi, le nevicate si estenderanno gradualmente verso le pianure del Nord, fino a coinvolgere il Centro Sud con piogge, temporali e anche nevicate, previste sui rilievi sino a quote collinari.

Da giovedì non andrà meglio e la neve, oltre alle regioni centrali di Toscana, Umbria e Marche, potrebbe arrivare fino alle porte di Roma e persino a Napoli. Insieme ai fenomeni atmosferici, previsto anche un netto calo delle temperature, con le minime ampiamente sotto lo zero sulle Alpi (anche -30), sul Nord Italia, in parecchie zone della Pianura Padana e in alcune aree del Centro - Centro Sud.

Per questa ondata di freddo polare, le autorità sono già in allerta e, in alcuni casi, già al lavoro. La società Autostrade è già operativa con mezzi sgombraneve e spargisale. Le previsioni meteo per i prossimi giorni sono disponibili sul sito 3bmeteo.com.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Freddo polare: ci attende una settimana di neve e ghiaccio