Il nuovo governo Monti e lo strano caso di Lorenzo Ornaghi

Il nuovo governo di Mario Monti

Nell’era dei social network può accadere che il nome di un nuovo ministro della Repubblica venga svelato attraverso un cinguettio, in barba ai giornalisti di mezzo mondo che si contendono lo scoop. Chiamatelo citizen journalism, se volete, ma stavolta è tutto più casuale: “Ornaghi spiegava, poi è squillato il cellulare e ci ha detto: ‘Vado a Roma’”, ha raccontato a Vanity Fair uno dei due studenti, Enrico e Silvio, che hanno diffuso la notizia della nomina via Twitter.

Enrico ha pubblicato il tweet alle 10.47: “Ornaghi nuovo ministro dell’Istruzione (in realtà Beni Culturali, ndr), ce l’ha confermato lui a fine lezione”. Più ricco di dettagli il resoconto di Silvio: “Arriva in ritardo. A lezione risponde al telefono, sbiancando. Dopo pochi minuti chiede scusa ed esce dall’aula col telefono in mano. Quindi a fine lezione dà l’annuncio”.

Intervistato da Vanity Fair, uno degli studenti di Lorenzo Ornaghi racconta che, dopo la telefonata, il professore ha continuato la sua lezione “ma era visibilmente scosso”. “Dopo cinque minuti si è fermato - prosegue lo studente – e ha detto: ‘Ho sbagliato tutto, riprendiamo a spiegare da dove eravamo prima della telefonata. Ha ripreso fino alla fine della lezione. Alle 10.30 ci ha detto: ‘Mi auguro che non sia un addio ma un arrivederci. Confido in un commiato temporaneo. Io mi dovrò assentare ma le lezioni proseguiranno con altri professori. A quel punto si è avviato verso l’uscita, per andare in rettorato, ed è scattato l’applauso di tutta la classe”.

A proposito del nuovo Governo di Mario Monti, eccone tutti i ministri:

  • Affari Esteri: Giulio Terzi di Sant’Agata
  • Interno: Anna Maria Cancellieri
  • Giustizia: Paola Severino
  • Difesa: Giampaolo Di Paola
  • Economia e Finanze: Mario Monti (interim)
  • Sviluppo Economico: Corrado Passera
  • Politiche Agricole, Alimentari e Forestali: Mario Catania
  • Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare: Corrado Clini
  • Infrastrutture e Trasporti: Corrado Passera (interim)
  • Lavoro e Politiche sociali con delega alle Pari opportunità: Elsa Fornero
  • Istruzione, Università e Ricerca: Francesco Profumo
  • Beni e Attività Culturali: Lorenzo Ornaghi
  • Salute: Renato Balduzzi

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Il nuovo governo Monti e lo strano caso di Lorenzo Ornaghi