Intimo uomo: i capi giusti per preservare la salute

Quando si parla di intimo uomo, saltano subito alla mente i capi che non possono mancare nel guardaroba del “perfect man“. Fra quelli più usati e conosciuti troviamo la canotta intima, detta anche “maglia della salute” in quanto ripara dal freddo e preserva gli eventuali malanni di stagione, assorbendo il sudore e proteggendo il petto e la schiena.
Il tessuto è un elemento molto importante nella scelta dell’intimo proprio perché, essendo capi a stretto e diretto contatto con la pelle, devono risultare comodi al punto di avere la sensazione di non averli addosso.

Il filo di Scozia, ad esempio è un’ottima scelta per quanto riguarda canotte, calze e boxer da uomo. Si tratta di un filato cucirino per maglieria di alta qualità in cotone mercerizzato, un tipo di filato a due o più capi dall’effetto lucido, molto simile alla seta. I capi realizzati in filo di Scozia sono particolarmente consigliati perché vengono prodotti con le migliori fibre di cotone, che garantiscono ai capi resistenza e morbidezza.
Assolutamente traspiranti e antibatterici:
-assorbono e disperdono molto più del tradizionale cotone la naturale traspirazione del corpo;
-antibatterici e antiallergici, (per evitare qualsiasi tipo di prurito o fastidio che spesso altri tessuti, come la lana ad esempio, invece causano).
Queste sono le caratteristiche principali da tenere presenti quando si parla di acquistare boxer, calze e soprattutto canotte intime.
I capi realizzati in filo di Scozia, sono piacevolissimi da indossare, hanno una durata davvero incredibile, resistono perfettamente ad ogni lavaggio e mantengono una brillantezza senza eguali. Questi sono i capi perfetti per preservare la salute dell’uomo e per assicurargli il massimo dell’igiene.
Un uomo attento e con uno stile elegante sceglierà sicuramente i modelli classici e raffinati per un intimo moderno.
boxer risultano elastici e con vestibilità di semi aderenza al corpo e l’effetto è di assoluta leggerezza, piacevole freschezza e massimo comfort. Ci sono diversi modelli fra cui scegliere, come i boxer shorts classici, la cui apertura davanti è chiudibile con un bottone o una cerniera; i boxer briefs, decisamente più attillati, adattabili secondo le esigenze, possono essere molto lunghi o corti, comodi anche per fare sport o semplicemente da indossare nella vita di tutti i giorni.
Le calze da uomo hanno la punta e il tallone rinforzati, il modello a maglia rasata, che caratterizza la calza lunga, risulta elegante e molto resistente, con il bordo che non stringe e non segna la gamba.
La trama del filato e i vari colori disponibili catturano l’attenzione e fanno sì che la calza non sia più considerata un banale indumento, ma diventi anch’essa un capo che fornisce indizi sulla personalità di chi la indossa.
La canotta intima, a spalla stretta o larga, in base ai gusti personali, è un capo essenziale da indossare sotto la camicia o il maglione, per evitare sgradevoli macchie di sudore e soprattutto per preservare la salute dell’uomo.
Da un lato assorbe il sudore, dall’altro regola lo scambio di temperatura tra l’esterno e l’interno del corpo, diminuendo così la possibilità di sudare, nella parte più delicata e importante del corpo, quale il tronco.
L’importante che sia della misura giusta, quindi non troppo stretta perché comprimerebbe il torace e risulterebbe fastidiosa, nè troppo larga perché non assorbirebbe il sudore nel modo corretto; inoltre meglio non tenerla addosso troppo a lungo, ma cambiarla per avere sempre la sensazione di freschezza addosso e di igiene.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Costume:

    Ancora nessun commento

JUGO > Costume > Intimo uomo: i capi giusti per preservare la salute