Italia a Tavola 2012: un manifesto contro le truffe nel piatto

Rapporto Italia a Tavola 2012

Oltre il danno, la beffa. Sempre più consumatori scelgono di andare sul sicuro acquistando prodotti tipici e di qualità, solitamente più costosi di quelli disponibili presso la grande distribuzione, pur di non incappare in sgradite sorprese… che puntualmente arrivano lo stesso. Secondo Italia a Tavola 2012 – IX Rapporto sulla sicurezza alimentare, infatti, nel mirino dei truffatori dell’agroalimentare ci sono proprio i prodotti più ambiti, quelli che dovrebbero essere tipici del territorio, ma che di genuino spesso non hanno nulla.

Nei 24 milioni di Kg di prodotti sequestrati nel 2011, informa il rapporto di Legambiente e del Movimento Difesa del Cittadino, non è raro trovare sorprese sgradite come la mozzarella di bufala prodotta con latte vaccino o olio deodorato e colorato. Ci sono poi casi di pesce congelato spacciato per fresco, conserve di San Marzano ricavate da pomodori di provenienza estera e addirittura interi container di vino di cui risulta impossibile tracciare la provenienza. Ma le truffe nel piatto non sono solo beffe ai danni degli ignari consumatori che, loro malgrado, si trovano costretti a fronteggiare anche il rischio sanitario. Sempre il rapporto Italia a Tavola 2012, infatti, ci parla dell’emergenza Escherichia Coli e della confusione che si è venuta a creare interno al caso.

Per tutti questi motivi, Legambiente e del Movimento Difesa del Cittadino si sono fatti promotori di un manifesto del Buon Cibo Italiano, strutturato in 5 proposte: Agenzia Nazionale e coordinamento dei controlli; Sanzioni come vero deterrente per i falsari del cibo; Sportello per il consumatore; Efsa senza conflitto di interessi; Etichettatura, codice unico maggiore trasparenza su origine.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Costume:

    Ancora nessun commento

JUGO > Costume > Italia a Tavola 2012: un manifesto contro le truffe nel piatto