Matt Groening: la Springfield dei Simpson si trova in Oregon

Milioni di fan dei Simpson hanno una nuova meta per le loro vacanze ed è la Springfield che si trova nello stato dell’Oregon, situato nel nord-ovest degli Stati Uniti, sulla costa del Pacifico. E’ di queste ore, infatti, la notizia che Matt Groening ha finalmente svelato la posizione della Springfield che ha ispirato il cartone animato cult della Fox.

Dal lontano 1989, anno del debutto televisivo della serie, il creatore dei Simpson aveva mantenuto il più stretto riserbo sulla collocazione geografica della Springfield che fa da sfondo alle avventure di Homer, Marge, Bart, Lisa, Maggie e di tutti gli altri personaggi del cartoon. Matt Groening aveva spesso giocato con questa curiosità dei fan, potendo contare sul fatto che negli Stati Uniti esistono oltre 50 città di nome Springfield, dislocate su tutto l’immenso territorio americano.

Con un’intervista al giornale dello Smithsonian Institute, Matt Groening ha svelato che la scelta di Springfield per i Simpson è stata fatta ai tempi in cui guardava una serie Tv dal titolo “Father Knows Best”, anch’essa ambientata in una città omonima. Da lì l’illuminazione: “Ho scoperto che Sprinfield è uno dei nomi di città più comuni negli Stati Uniti. E’ fico: ognuno penserà che potrebbe trattarsi della sua Springfield!”. Eppure Matt Groening, cresciuto a Portland, la maggiore città dell’Oregon, aveva già ben chiaro che la vera Springfield sarebbe stata quella a lui più vicina, una cittadina di poco più di 50mila abitanti destinati a crescere esponenzialmente nei prossimi mesi.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Matt Groening: la Springfield dei Simpson si trova in Oregon